Fabricamenti

Lunedì, 19 Gennaio 2015 15:07

coOpera– un’azione collettiva

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

 

venerdì 30 gennaio l’associazione culturale fabricamenti inaugura presso il mercato coperto coOpera: una nuova serie di iniziative incentrata sul coinvolgimento attivo della cittadinanza per la creazione di un’opera collettiva.

 

 

 

 

 

Titolo : coOpera/paint it

Coordinamento: fabricamenti

Apertura: ore 18:00

Luogo: mercato coperto, piazza Garibaldi n. 37

Data: 30 gennaio 2015

Durata: 30 gennaio - 20 febbraio 2015

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. / 334 7504394

 

 

 

 

 

 

 

coOpera, la nuova iniziativa proposta da Fabricamenti, è un’azione basata sul coinvolgimento attivo della cittadinanza per la creazione di un’opera collettiva.

 

Il primo appuntamento sarà ospitato presso i locali del Mercato Coperto in piazza Garibaldi e prenderà il via venerdì 30 gennaio alle ore 18.00. Protagonisti saranno una tavola bianca, dei colori e la creatività di chiunque voglia partecipare.

All’interno del Mercato coperto, già luogo di scambio, durante la serata di apertura si darà un impulso creativo per iniziare un processo, il successivo sviluppo, fino alla sua conclusione il 20 febbraio, è affidato e determinato dalla spontaneità dei partecipanti.

 

Partendo dall'azione creativa delle persone, l'opera si fa un evento costantemente in corso, attraverso la contaminazione fra i vari generi: colore, parole, immagini, oggetti.

 

la creatività come strumento di partecipazione e sviluppo

Questa azione ha infatti l’obiettivo di spingere le persone alla collaborazione, al fine di raggiungere uno scopo condiviso, di sviluppare la capacità di riconoscersi come “comunità”.

La riflessione sull’identità personale e sulla costruzione di un’identità collettiva, il superamento degli individualismi, l’attivazione di meccanismi di interazione sociale sono il filo conduttore di questa nuova serie di iniziative. coOpera vuole innescare una forma di scambio aperto, non gerarchico, fra gli individui: ogni cittadino può apportare il proprio contributo all'interno del processo di formazione dell’opera, agendo non più come entità isolata ma come elemento attivo di una rete in evoluzione, dando vita ad un'entità che è qualcosa di più che la somma delle singole parti.

 

 

Tutti sono invitati a partecipare, nel rispetto del locale che ci ospita.

I colori naturali e gli strumenti messi a disposizione sono offerti da: Art&Colour di Fabriano e Spring Color di Castelfidardo.

 

Vi aspettiamo!

 

Condividi:

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Letto 1034 volte Ultima modifica il Lunedì, 19 Gennaio 2015 16:04

Video

Condividi:

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn